18 Settembre 2023

Ecco cosa è stato il colpo di Pellegrini Walter e complici

Questo è il racconto chiaro sul colpo di mano del CdA del 30 maggio 2022. Il merito va a Iacchitè che ha commentato senza reticenza la “storiaccia” di Villa Rendano. Non la ricordavo neppure ma do atto che il Direttore di Iacchitè, con il quale […]
18 Settembre 2023

Siamo sulla stessa barca che affonda e ci occupiamo di barchini di povericristi

Agli italiani in genere, anche per la scelta dissennata di eliminare lo studio della geografia dai programmi scolastici, se chiedi con quali altri paesi sia confinante l’Italia, potete scommetterci che almeno uno su tre sparerà la cavolata di turno. Ricordo che tra le prove di […]
15 Settembre 2023

Paola Militano, superstar delle querele non temerarie

In Calabria si pubblicano 72 giornali cartacei e in maggioranza on line. Considerato che i dati Istat ci dicono che siamo, tanto per cambiare, agli ultimi posti dei lettori riesce difficile immaginare i nostri corregionali che si precipitano nelle prime ore per comprare la Gazzetta […]
15 Settembre 2023

Un’occasione sprecata per fare crescere I Nuovi Calabresi

La possibilità di rendere più attraente e autorevole I Nuovi Calabresi per ora è venuta meno. Di mio in questi questo stop c’è solo una salute precaria, una stanchezza incompatibile con la mia età. Il resto va attribuito a chi pur condividendo il progetto di […]
14 Settembre 2023

Calabria, Borboni di ieri e mediocri replicanti di oggi

Negli anni ormai lontani, quando era sul tavolo la questione meridionale e si dibatteva delle politiche industriali e per lo sviluppo economico e culturale, i più qualificati meridionalisti – una definizione che metteva insieme economisti, sociologi, intellettuali di più discipline, primi tra tutti il prof. […]
11 Settembre 2023

Il programma che contiamo renda piu autorevole I Nuovi Calabresi

Cari amici, ho anticipato da tempo, ma con la prudenza e i dubbi residui, l’intenzione che deve essere condivisa e per quanto possibile supportata da Voi di continuare e cercare di potenziare I Nuovi Calabresi. Sottolineo ancora una volta che, quando ho deciso – quasi […]
8 Settembre 2023

Il Sindaco lavora per noi, a sua insaputa

Egregio Sindaco Franz Caruso, ho rilevato che lei, certo non per sua volontà, è diventato il sostenitore più generoso de I Nuovi Calabresi, il blog che è di fatto un giornale, con una bizzarra caratteristica: ha un direttore, che è anche redattore, cioè autore, dei […]
6 Settembre 2023

Occhiuto, come la Trimurti indù

Che Mario Occhiuto sia architetto, ex sindaco e ora senatore della Repubblica è cosa nota. Ma andando oltre i confini dell’ovvio risulta essere anche la versione cosentina della Trimurti indiana: Brhama, dio della creazione, Vishnu dio della   conservazione e Shiva dio della distruzione. Insomma lui […]
4 Settembre 2023

Occhiuto, pacta NON sunt servanda

Vista l’importanza che Mario Occhiuto ha avuto e ancora ha nella politica e sullo scacchiere del potere cosentino, anche quello “chiacchierato”, è bene riservargli un’attenzione particolare. So di ripetermi, ma a questi fini mi sembra opportuno non vagare con un orizzonte indefinito ma riferirci al […]
31 Agosto 2023

Una storia estiva – Capitolo 6
Il Sindaco sospeso tra apparenza e realtà

Nel “racconto” estivo non può mancare il Sindaco Franz Caruso. Ne ho scritto anche con poca benevolenza, ma vi confesso che anche ora mi sento a disagio nel parlarne. Non perché non sia purtroppo vero ciò che dicono tutti o quasi tutti in città, che […]
28 Agosto 2023

Una storia estiva – Capitolo 5
C’era una volta un’illusione

Nel “racconto” estivo su aspetti inediti o almeno toccati solo di sfuggita, con mio rammarico,abbandono per una volta questo impegno, perché debbo parlare di Camillo Giuliani in particolare, che in una delle tante mail polemiche che mi autorizza a pubblicare, ricorda l’ottimo lavoro fatto come […]
24 Agosto 2023

Una storia estiva – Capitolo 4
Attenzione! Rischi “catastrofici” per troppa fiducia

Il caso di quattro persone che conosci da molto tempo, una delle quali giocando anche sull’omonimia si proclama “fratello”, che per ragioni incomprensibili e quindi imperdonabili organizzano una vera e propria congiura contro colui che li ha scelti per guidare insieme una fondazione, che per […]
21 Agosto 2023

Una storia estiva – Capitolo 3
Tre traditori

Nella nostra storia “estiva”, che almeno nelle intenzioni dovrebbe essere poco pedante e anzi lieve come si conviene alle temperature torride, è il momento di parlare di Walter Pellegrini. Qui l’affare si complica perché la mia voglia irrefrenabile mi spingerebbe verso il turpiloquio, altroché racconto […]
17 Agosto 2023

Una storia estiva – Capitolo 2
Lotta tra bugiardi e sparacaz…, da Mountbatten ad Occhiuto. Dallo zio del Principe Filippo al fratello del governatore Robertino.

Considerando che questa “storia” divisa in capitoli sarà letta da chi vorrà nella calura torrida estiva, cercherò di mantenere l’impegno di non ripetere cose già note e di usare un tono più lieve e gradevole. Oggi parliamo di bugie e di bugiardi, grandi bugiardi, medaglie […]
14 Agosto 2023

Una storia estiva – Capitolo 1
C’era una volta un bel palazzo in regalo

La scalata ai vertici della Fondazione Giuliani e la successiva sospensione de ICalabresi non sono un evento “epocale”. Certo sanno di tradimento, di malafede, di cinica violazione del patto di reciproca lealtà con la quale nel 2011 Sergio Giuliani – contro la volontà del fratello […]
11 Agosto 2023

Sommario di una storiaccia calabrese, protagonisti e comparse

Un cortese lettore mi ha scritto lamentando che su I Nuovi Calabresi parli spesso e troppo della brutta storia della Fondazione violata e de ICalabresi con la mia direzione e linea editoriale cancellata. Ha ragione, ma solo in parte, e siccome l’osservazione è fondata merita […]
11 Agosto 2023

Parte 5 – ultima
La “pagina nera“ di Cosenza, che meriterebbe altro

Leggo come al solito, per quanto possibile, i commenti degli amici che leggono e seguono su I Nuovi Calabresi il racconto di quel che accade in Calabria e in particolare a Cosenza, scritto in piena libertà – e già questo è un “privilegio” non gratuito […]
8 Agosto 2023

Calabria sempre piu povera, dai “piani alti” non la vedono

A me pare intollerabile, quasi osceno, che dinanzi ad un quadro di povertà, marginalità sociale e territoriale intollerabile in Calabria si giochi una partita truccata. Migliaia di calabresi hanno perso il reddito di cittadinanza, continua l’emorragia di giovani, laureati in maggioranza, che emigrano come i […]